Vasto Siren Festival 2015: Tutte le Gallery.

Il Vasto Siren Festival 2015 è successo davvero ed è stato immenso.

Rimanete sintonizzati su Fare Cose. per il report completo con video-documentario. Intanto, ecco tutte le gallery di tutti i giorni del festival.

Foto di Lorenzo Pardi.

Primo giorno

Il primo giorno del Vasto Siren Festival 2015 è passato easy. Live di Gareth Dickson nella chiesa di San Giuseppe aka location della mia prima comunione. Domani si comincia a fare sul serio, con 11 ore di cose spalmate su 4 palchi e uno stabilimento balneare.

Secondo giorno

Anche il secondo giorno è andato ed è stato bello peso.

Correndo un po’ sono riuscito a fotografare e riprendere praticamente tutti i live, ovvero Sunset Sessions e presentazione del libro “La Distanza” di Colapesce e Alessandro Baronciani, Febbre a 90, Iosonouncane, Gazelle Twin, Emma Tricca, Wow, Sun Kil Moon, Mamavegas, Verdena, Stearica, Clark, Tiger & Woods e Jon Hopkins, e ho fatto in tempo pure a mangiarmi un panino con arrosticini e olio piccante de Lu Barrott Da Nicola.

Problemi col volo di Jon Hopkins hanno scombussolato il programma, che è stato comunque aggiornato in tempo reale sull’app del festival. Jon è arrivato comunque preso bene e ha messo su un bel set. Suonare tranquilli e presi bene nonostante gli imprevisti è una qualità che tutti sanno apprezzare, ed è ciò che distingue un buon musicista professionista da Mark Kozelek.

Per il terzo si ricomincia da capo. C’è James Blake e un sacco di altra gente a suonare, e speriamo che ci sia di nuovo lo stand delle scrippelle.

Terzo giorno

Anche il terzo giorno del Vasto Siren Festival è andato e non è stato niente male.

L’unica data italiana di James Blake per la stagione ha attirato gente da ogni dove, e le strade di Vasto pullulavano di gente nuova e bella.

È successo che mi sono innamorato della cantante degli Is Tropical e che ho sentito Vasto tremare con i bassi di Limit To Your Love, che è stato surreale quanto bellissimo. L’after party con Lory D al Lido Farecose Siren Beach aka Lido Sabbia D’Oro è stato la ciliegina sulla torta, consacrando Vasto Marina come meta top del clubbing estivo.

Quarto giorno

Buonanotte e grazie di tutto,

Nei prossimi giorni il video e l’articolo completo su tutto il festival.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s