Fare Cose, Grazie di tutto, Music, Photos, Projects, Shootings, Weekend

I Legless in giro per il Covo Club.

Billy, James, Franco e Stefanissimo sono i Legless.

Il vostro gruppo punk di San Lazzaro preferito suonerà al Covo questo venerdì insieme ai Laser Geyser, in un derby giocato in casa seguito dal dj set del Covo Team. Continue reading

Advertisements
Standard
Cose by Night, Fare Cose, Fare Cose Black Edition, Music, Photos, Projects, Shootings, Weekend, Wonders of the Webs

I Coma Cose e Fosco 17 in giro per il Covo.

Venerdì scorso abbiamo avuto l’onore di condividere la serata al Covo Club di Bologna con i Coma Cose e Fosco 17.

Dopo il sound check e prima che arrivassero le pizze abbiamo colto l’occasione per fare due foto insieme.

L’idea è sempre quella, come è stato per i Gomma e per Myss Keta. Un giro per il Covo, foto semplici, per fare uscire la personalità degli artisti ed ambientarli in uno dei luoghi più rock d’Italia. Continue reading

Standard
Fare Cose, Fare Cose Black Edition, Music, Weekend, Wonders of the Webs

Sfera Ebbasta Rockstar Tour 2018: tutte le date.

Nuove date per il tour 2018 di Sfera Ebbasta.

Oltre a quelle precedentemente annunciate si aggiungono le date del 21 Aprile a Firenze presso il Viper Theatre e del 4 Maggio a Roma presso l’Orion. Il tour prende ufficialmente il nome Rockstar, in promozione del nuovo album in uscita il 19 gennaio.

Il platinatissimo trapper di Ciny partirà il 7 Aprile dal Vox di Nonantola con un tour firmato Thaurus che continuerà per tutta la primavera toccando club in tutta Italia. Continue reading

Standard
Cose by Night, Fare Cose, Grazie di tutto, Music, Photos, Shootings, Weekend

MYSS KETA in giro per il Covo Club.

Bentornati lettrici e lettori, rieccoci con un nuovo emozionante episodio di “Io che faccio le foto alla gente dentro al Covo Club, al cesso e non”.

Questa volta tocca alla vostra beniamina meneghina MYSS KETA, che lo scorso halloween è stata protagonista di un concertone sold out in quel di Bologna. Continue reading

Standard
Music, Wonders of the Webs

Ernia torna con Come Uccidere Un Usignolo – 67 Edition.

Fuori ora Come uccidere un usignolo (67 edition), la riedizione del lavoro di Ernia precedentemente disponibile solo in digitale. 2 dischi e 16 canzoni, tra featuring e produzioni Guè Pequeno, Rkomi, Mecna, Shablo, Parix, Lazza e molti altri.

Classe 93, Ernia si propone come una delle proposte più originali del rap game italiano di oggi. Vero nome Mattero Professione, torna con una versione ampliata e rivisitata del suo ultimo EP di successo, con la 67 edition uscita per Thaurus Music/Universal. Continue reading

Standard
Cose by Night, Fare Cose, Fare Cose. DJ Set, Music, Partito della Palma, Weekend

Il prossimo Fare Cose. DJ Set e il ricordo di un’Estate piena di Palme.

Sarà una stagione sorprendente al Covo Club di Bologna.

Il Fare Cose. dj set torna al Covo dopo i successi degli aftershow per The Internet e Carl Brave X Franco 126, e dopo un’estate piena di successi a Vasto.

Il Covo Club è conosciuto anche come la casa della musica indipendente a Bologna. Negli oltre trent’anni di attività è stato punto di riferimento per il movimento punk, poi quello indie-alternative, e anche per l’hip hop. Dai tempi in cui condivideva il cortile del Casalone col Sottotetto, agli ultimi concerti trap e “indierap” delle scorse stagioni come CBXF126 o Willie Peyote, questo locale ha sempre avuto da dire la sua in ambito hip hop.

Ed è qui che entra in scena Fare Cose. Continue reading

Standard
Cose by Night, Fare Cose, Music, Photos, Videos, Weekend

Angel Olsen al Covo Summer e l’inizio dell’Estate a Bologna.

Foto di Stefania Olivieri, articolo di Loris Liverato.

A Bologna l’estate sembra già arrivata.

Lo scorso 31 maggio c’è stata l’inaugurazione di un importante appuntamento estivo che giunge alla sua seconda edizione: il Covo Summer, nel cortile del Casalone a Bologna (viale Zagabria 1).

Ad aprire le danze Alex Cameron ed Angel Olsen, primi in un calendario ricco di grandi concerti in continuo aggiornamento.

Si aprono le porte alle 20:00, che praticamente è ancora giorno. L’atmosfera è a metà tra un grande festival e una festa di quartiere. Sotto il palco ci sono giovani, che parlano di quella volta che hanno sentito Angel a Londra, e abitanti del quartiere di tutte le età, che sono passati a farsi un giro.

In apertura c’è Alex Cameron, accompagnato dal sassofonista Roy Molloy. Continue reading

Standard