Dare Cose, Fare Cose, Music, Photos, The Vasto Chronicles

La quarta edizione del Vasto Siren Festival potrebbe essere la più bella finora.

Non sembra passato così tanto tempo.

Sembra ieri che passeggiavamo tra le stradine della meravigliosa Vasto, all’ombra delle sue meravigliose palme, per assistere alla prima edizione del Siren Festival. In una cittadina così tranquilla, da un giorno all’altro sono spuntati palchi, luci, gruppi e cantanti di fama internazionale, e persone curiose da ogni parte dell’Italia e dell’Europa.

 

Quello che sembrava un evento straordinario adesso per i Vastesi è un’abitudine, e ci si avvicina all’inizio della quarta edizione, che si terrà dal 27 al 30 Luglio.

La lineup è più ricca che mai. Ai grandi nomi dell’alternative e della scena indipendente, oltre che a quelli dell’elettronica, si affiancano nuove proposte dal lato più pop del rap.

I nomi confermati finora sono:

Venerdì 28 Luglio: Baustelle, Apparat, Allah-Las, Cabaret Voltaire, Ghali, Jenny Hval, Giorgio Poi, Emidio Clementi/Corrado Nuccini, Andrea Laszlo De SImone, Francobollo, Colombre.

Sabato 29 Luglio: Trentemoller, Ghostpoet, Arab Strap, Carl Brave x Franco126, Noga Erez, Daniel Miller, Populous, Lucy Rose, Gazzelle, Gomma, Zooey.

Degna di nota anche la veste grafica di questa edizione, a cura dell’illustratore romano Gianni Puri. Negli anni passati le grafiche del festival sono state incentrate su simboli della cultura Vastese come il faro di Punta Penna, la statua della Bagnante, o il portale di San Pietro. Protagonista assoluta di quest’anno è un’icona non solo di Vasto, ma mondiale: una maestosissima palma.

Non vediamo l’ora.

Ulteriori informazioni sul festival e le prevendite sul sito ufficiale.

Advertisements
Standard

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s